Termostati

Sono presenti una vasta gamma di termostati ambienti in grado di comandare

un ventilatore e alcune elettrovalvole in funzione della temperatura ambiente e di

 

quella dovuta.

 

I termostati coprono tutta la gamma richiesta dal mercato:da quelli manuali

 

(elettromeccanici) in cui le selezioni sono realizzate in parte con commutatori,a

 

quelli semiautomatici in cui le selezioni sono realizzate in parte con

 

commutatori e in parte con relè comandati da una logica e quelli

 

completamente automatici in cui le selezioni sono realizzate automaticamente

 

con sistemi a TRIAC comandati da una logica di controllo.

  La logica di controllo può essere di tipo analogico o a microprocessore.
  I termostati si suddividono poi nei modelli a parete e nei modelli a bordo FAN COIL


Schede di controllo condizionamento
  Lo sviluppo nel campo di condizionamento ha permesso di realizzare schede di
  condizionamento di diverso tipo e per diverse applicazioni in cui si controllano
  ventilatori e valvole in funzione di algoritmi appositi di controllo temperatura.
   
Schede MAS : Dispositivi in grado di controllare macchine a compressore con valvola di
  inversione e regolazione automatica del ventilatore a taglio di fase.
  Gestisce anche allarmi quali pressostato, flussostato e sensori di alta e bassa
  pressione.
  Il dispositivo è in grado di regolare la tempertura dell'acqua impostata secondo un
  set.
   
Schede ICEGLASS : Schede in grado di controllare compressori/valvole in un ciclo complesso per
  realizzare strutture coniche di ghiaccio.
   
Condizionamento Scheda completa di controllo remoto con display e selezioni in grado di regolare
Barche ACG: il funzionamento di un fan-coil in maniera automatica.
  Il sistema è programmabile secondo configurazioni hardware (dip switch) e
  secondo programmi software che permettono di impostare una serie di parametri
  per adeguarsi a diverse esigenze.
  Il controllo fondamentale è quello del ventilatore che può avvenire con motori
  plurivelocità ,motori a taglio di fase o con tensioni diverse grazie all'aggiunta
  opzionale di un autotrasformatore.
   

 

  © 2002 RPM S.p.A. Via G.Ferraris 949/A Badia Polesine (RO)